Tinteggiature per esterni Roma

Chiama ora!

OFFERTA IMBIANCATURA ROMA

vai all'offerta...

tinteggiature per esterni roma

Tinteggiature per esterni Roma

Tinteggiature per esterni Roma

Tinteggiature per esterni Roma. Le tinteggiature non sono tutte uguali, per la realizzazione di una tinteggiatura in esterni è necessaria una grande professionalità.

La preparazione del fondo è molto importante prima di ogni tinteggiatura. E’ necessario valutare con attenzione il fondo e scegliere la migliore applicazione di conseguenza. La nostra impresa si occupa di gestire il cantiere e di garantire la corretta applicazione dei materiali.

La tinteggiatura di una facciata esterna rientra nella manutenzione ordinaria di cui all’art. 3 del testo unico dell’edilizia “Gli interventi edili che riguardano le opere di riparazione rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici”. Questi sono interventi di restauro e risanamento conservativo e come tali godono degli incentivi prorogati anche per il 2017.

Studio preliminare della facciata esterna

Primo sopralluogo

  • verifica del supporto attraverso picchettatura parziale o carotaggio
  • evidenziare la problematiche dell’intervento in base al supporto
  • redigere una lista dei lavori da eseguire anche quelli non correlati al restauro della facciata che possono essere eseguiti eventualmente in contemporanea con lo stesso

Proposta d’intervento

  • calcolo delle metrature e proposta delle varie soluzioni
  • redazione dettagliata di un preventivo formale. Nel preventivo saranno evidenziate le date di inizio e fine, il tipo di materiali e di intervento, i costi complessivi, il metodo di pagamento e le scadenze, etc..
  • saranno allegate al preventivo le relazioni tecniche, le schede tecniche e di sicurezza dei materiali, le certificazioni del caso.
tinteggiature per esterni roma

Cappotto Esterno Roma

Il degrado degli intonaci

La funzione dell’intonaco è quella di rifinire e proteggere la muratura di un edificio. L’utilizzo dell’intonaco per proteggere l’involucro abitativo risale a migliaia di anni fa. Le malte a base di argilla e paglia sono considerate le più antiche. Uno dei fattori principali del degrado degli intonaci e delle murature in genere è l’acqua. La pioggia provoca l’erosione dell’intonaco e in aggiunta allo smog forma una pioggia acida deleteria per le finiture dei palazzi. Anche il congelamento dell’acqua può provocare il deterioramento dell’intonaco. Un altro fattore che incide alla disgregazione della muratura è l’umidità di risalita. La scelta corretta del sistema di finitura è molto importante per la manutenzione dell’edificio tutto.

La scelta delle pitture per esterni

Come abbiamo visto gli agenti atmosferici e lo smog deteriorano gli intonaci di una facciata. La pittura quindi deve essere adatta a limitare questa problematica. In commercio esistono finiture idrorepellenti ma anche traspiranti. L’idrorepellenza impedisce alla muratura di impregnarsi di acqua, mentre la traspirabilità da modo all’umidità presente nella muratura di evaporare all’esterno. Queste caratteristiche sono importanti. Tutte le pitture in commercio giocano su queste due caratteristiche, una pittura a calce è molto traspirante ma meno impermeabile, mentre una pittura silossanica lascia traspirare la parete ed ha anche una buona impermeabilità. La scelta dipende dal supporto, dalla zona climatica e dal budget. Ad esempio nel centro storico di Roma si dovranno usare pitture ai silicati di potassio o a calce per rispettare gli edifici di interesse storico. In alternativa alla pittura possono essere utilizzati intonaci minerali colorati.

Le fasi dell’applicazione

Una volta provveduto alla realizzazione del ponteggio si inizierà l’applicazione dei materiali scelti. La prima fase è quella della picchettatura e rimozione delle parti ammalorate. In una fase successiva si provvederà alla rasatura totale o parziale della facciata, e della eventuale installazione di una rete porta-intonaco. Successivamente si applicherà il fondo ed infine la finitura scelta. Va notato che la finitura può essere anche un intonaco colorato al posto della pittura. Gli intonaci colorati sono molto resistenti agli agenti atmosferici.

Perché scegliere la nostra impresa

Solopittura è un’impresa artigiana specializzata nelle finiture di interni e di esterni. A differenza di altre imprese chi si occuperà delle vostre finiture saranno pittori edili specializzati e non manovali o personale senza qualifica. Solopittura di Massimo Lattanzi è un’impresa in regola con il Durc quindi in regola con le tasse e tutti i nostri operatori sono inquadrati secondo le norme vigenti. Contattando la nostra impresa siete sicuri di mettere in casa vostra o sui vostri cantieri personale attento e altamente qualificato. Inoltre con noi potete contare su un altro fattore: La sicurezza. Per la imprese possiamo offrire servizi particolari come la “gestione del cantiere nelle opere di finitura”. Mettiamo al vostro servizio la nostra esperienza.

Contattaci ora per il tuo preventivo gratuito!

 

Leave a Reply

1
Ciao e benvenuto,
clicca sulla freccia in basso per contattarmi in tempo reale. Posso darti informazioni o un appuntamento per un preventivo gratuito.
Powered by