Pareti colorate 5 consigli utili

Chiama ora!
pareti colorate 5 consigli utili

Pareti colorate 5 consigli utili

Pareti colorate 5 consigli utili

Quando vi apprestate a tinteggiare i vostri interni la prima cosa da fare è affidarvi ad un artigiano professionale. Un decoratore serio saprà aiutarvi nella scelta dei colori con qualche consiglio o indirizzarvi al meglio. I consigli che troverete online sono sempre gli stessi, colori chiari possibilmente e attenzione ai colori forti che opprimono la stanza. Secondo me invece anche i colori forti hanno il loro perché soprattutto se utilizzati con coscienza. Iniziamo quindi con la lista dei consigli utili:

  1. Contattare un artigiano professionale
  2. Richiedere in modo specifico prodotti professionali
  3. Cercare online qualche ipotesi di colore per il tuo caso
  4. Visitare di persona un rivenditore con showroom annesso
  5. Valutare anche carta da parati e prodotti decorativi per interni

Artigiano pittore edile professionale

La tinteggiatura degli interni spesso è considerata come un lavoro che tutti possono realizzare: non è proprio così. Avere una buona manualità non è l’unico requisito, servono esperienza e attenzione. Inoltre il professionista sarà a vostra disposizione per qualsiasi eventuale problema sul lavoro svolto (…e non è poco). La cosa che non va dimenticata è che un professionista rispetta i listini ufficiali quindi non partecipa in genere alle aste al ribasso online su siti di comparazione. Questi siti sono da evitare sia per l’artigiano che per il cliente.

Prodotti professionali e prodotti per il fai da te.

I prodotti professionali in genere non li trovate nei “Brico” o in negozi simili. Se siete mai andati nei grandi centri commerciali in uno dei tanti “Brico” vi sarete accorti che vendono moltissimo e sono sempre pieni. Andare in questa tipologia di negozi è un po come andare al Mac Donald’s, divertente per i ragazzini ma per favore non parliamo di qualità del cibo. Nei “Brico” troverete soltanto pitture da cantiere, spesso utilizzate anche da imprese che non hanno nel loro DNA la decorazione d’interni (ma si arrangiano a farla spacciandosi per professionisti). Se siete interessati ad un prodotto professionale vi dovrete rivolgere ad un rivenditore di vernici specifico. Anche tra questi rivenditori c’è una pratica poco seria, quella di rivendere e di realizzare anche i lavori di pittura su richiesta. Il commercio è una cosa, il fare artigiano un’altra.

Ricerca online di pareti colorate

La ricerca online di esempi che fanno al caso nostro può essere molto lunga, ma vale la pena perderci qualche minuto. Per aiutarvi vi consiglio di visitare il sito della Farrow & Ball nella sezione “inspiration” dove troverete alcune idee. Altri siti utili possono essere quelli della Sikkens Akzo Nobel o se siete amanti come me dei prodotti ecologici e bioedili visitate edilatte.it. Per questa ultima tipologia di prodotti affidatevi anche ai prodotti per i centri storici ed il Restauro d’Arte, sono tutti prodotti per bioedilizia.

Showroom con pareti colorate

In tutte le città ci sono dei rivenditori di pitture professionali con i relativi showroom. Questi spazi espositivi vi danno la possibilità di vedere applicati i prodotti decorativi e di toccare con mano le pitture. Anche l’esperienza tattile è importante. La tinteggiatura o la decorazione resterà in casa vostra per molto tempo, quindi penso sia importante vedere e toccare con mano il prodotto che verrà applicato in casa vostra. In alternativa fatevi portare dal vostro decoratore un campione fisico del prodotto scelto.

Carta da parati e prodotti decorativi

Secondo il mio modesto avviso non bisogna esagerare con queste due tipologie di prodotti per interni. Sono comunque soluzioni importanti per dare tono e volume agli interni. Sia le moderne carte da parati che i decorativi sono un’ottima soluzione per dare brio a qualche parete: con questi prodotti la personalizzazione è infinita.

Contattatemi per qualsiasi consiglio o se volete per un preventivo gratuito e senza impegno.

Leave a Reply