Carta da parati, scegliere quella perfetta per la tua casa!

Vuoi regalare carattere ad un ambiente? Ti piacerebbe dare una ventata di novità ad una stanza? Hai voglia di qualcosa di diverso nella tua casa? sai qual’è la risposta perfetta a tutte le domande? Solo uno: il montaggio della carta da parati, una soluzione semplice per regalarti un tocco di stile.

Se senti che la tua casa rischia di essere anonima ed impersonale, ecco che la carta da parati è l’elemento perfetto per rendere ben evidenti i tuoi gusti e la tua personalità.

Come fare però per scegliere la carta da parati migliore per la tua casa? Scopriamolo insieme.

TINTEGGIATURA PER INTERNI

LEGGI L'OFFERTA E CONTATTAMI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Tabella dei Contenuti

Segui i tuoi gusti

Non esiste la carta da parati perfetta per tutti: esiste la carta da parati perfetta per te, quella che meglio di tutte le altre riesce a regalare alle tue stanze l’aspetto che vorresti dar loro. Il tuo salotto ha un arredamento tradizionale? Allora puoi scegliere una carta da parati damascata per restare fedele allo stile che hai fatto tuo. Sei amante del vintage? E allora che cosa c’è di meglio delle stampe geometriche? Hai scelto uno stile moderno e industrial? Allora le carte da parati che saranno capaci di regalare alle pareti un effetto invecchiato saranno perfette per te. 
Se puoi vuoi creare un effetto a contrasto, ecco che anche qui il montaggio della carta da parati è la scelta perfetta! Ti basta scegliere l’effetto che vuoi ottenere, e trovare la soluzione migliore per le tue esigenze.

Solo un punto da tenere sempre bene a mente: il colore. Una tonalità chiara aiuta a rendere visivamente più ampio un ambiente, mentre i colori scuri tendono a farlo apparire più piccolo: ricordatene, quando dovrai dare conferma della tua scelta.

Scegli le pareti sulle quali applicare la carta da parati

Una parete, o tutta la stanza? Tutte le pareti, o solo una parte? Ecco quali sono le domande principali che ti devi fare quando hai individuato a quale stanza vuoi regalare nuova vita con il montaggio della carta da parati che hai scelto. Partiamo proprio da qui, dalla carta da parati: una carta da parati classica sarà perfetta per ricoprire tutta la stanza, mentre una tappezzeria eccentrica è la scelta migliore per una parete alla quale si vuole regalare carattere. E a seguire, ecco che è fondamentale anche l’effetto che si vuole ottenere: lo stile tradizionale ci porta a scegliere di montare la carta da parati su tutte le pareti, mentre un effetto più contemporaneo vuole mettere in evidenza una parete rispetto alle altre, magari quella sulla quale sono appoggiati il divano o il letto. 

Definisci le tue esigenze

Abbiamo scelto lo stile che vogliamo regalare alla nostra casa e abbiamo individuato le pareti sulle quali vogliamo montare la carta da parati; ora resta da definire quale sia la tipologia di carta da parati che meglio si riesce ad adattare alle nostre esigenze. Partiamo dal materiale: carta, stoffa, nylon, vinile, qual è la scelta migliore? La carta garantisce una lunga durata, mentre il tessuto non tessuto aiuta a ridurre le necessità di manutenzione; i modelli lavabili, che hanno uno strato impermeabile che non permette il passaggio dell’umidità, sono perfetti per quelle pareti che potrebbero sporcarsi, come quelle della cucina, ed infine le carte da parati adesive aiutano a rendere più facile la posa. Tenendo in mente questi punti sarà sicuramente più facile scegliere la soluzione migliore per la propria casa. 

montaggio carta da parati

Scopri quali sono gli errori da evitare

Abbiamo visto ora quali sono i criteri che devono essere tenuti a mente quando si sceglie la carta da parati per le pareti della propria casa; scopriamo ora insieme quali sono gli errori che non bisogna commettere quando si sceglie di utilizzarla per regalare un nuovo aspetto ad un ambiente.

–        Fare attenzione al fai da te: se pensi che il montaggio della carta da parati voglia dire “un po’ di colla e via”, ecco che commetti l’errore più grande che possa fare chi sceglie questa soluzione per la propria casa. Affidarsi ad un professionista  permette di preparare nel modo migliore le pareti sulle quali applicare la carta, scegliere il materiale migliore per le tue esigenze, ottimizzare l’applicazione per ottenere il migliore risultato estetico. Non si tratta di dettagli, vero? 

–        Sottovalutare l’importanza della manutenzione: che la carta da parati sia un materiale che può durare a lungo è sicuramente vero; è però altrettanto vero che una buona manutenzione è necessaria per mantenerla, negli anni, nelle sue migliori condizioni. Dal momento che ogni tipo di carta da parati necessita di diversi interventi di manutenzione, anche qui è necessario rivolgersi al professionista al quale si affidano i lavori per sapere quali sono gli interventi che devono essere fatti per la tipologia di materiale che si è scelto di applicare.

–        Sottovalutare le quantità: quando prendi le misure per calcolare quanta carta da parati ti serve per ricoprire le pareti sulle quali hai deciso di intervenire, ricordati che devi sempre calcolare di acquistarne più di quanto semplicemente indicato dalla tua calcolatrice. Per stare tranquilli, il 20% in più può essere considerato una quantità sufficiente. In ogni caso, la soluzione migliore resta sempre una: affidarsi ad un professionista che sappia ben consigliarti, anche su questo aspetto. Che potrebbe succedere se ti dovessi rendere conto che la carta da parati che hai comprato non è sufficiente per coprire le pareti su cui la devi applicare?

–        Trascurare le dimensioni: spesso si cade nell’errore di pensare che una carta da parati con una stampa piccola sia perfetta per una stanza di piccole dimensioni. E invece no, è vero proprio il contrario. In questo caso, in un ambiente piccolo bisogna osare: un tema con elementi di grandi dimensioni aiuta a dare respiro alla camera, portando lo sguardo a concentrarsi sulla carta da parati e mettendo in secondo piano l’ambiente. Provare per credere!

Se quindi stai pensando di regalare un nuovo aspetto alla tua casa e hai deciso di utilizzare la carta da parati per darle un tocco di carattere e stai cercando un pittore edile a Roma per il montaggio della carta da paratinon esitare a contattarmi. Entro 24 ore riceverai il tuo preventivo personalizzato!

PREVENTIVI TINTEGGIATURA

Richiedi senza impegno il tuo preventivo professionale
OFFERTA 8€ mq
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Come tinteggiare casa

Quali sono i 5 punti chiave su come tinteggiare casa? Quanto costa tinteggiare casa? Qual’è il miglior prodotto per tinteggiare casa? Queste sono le domande

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solopittura di Massimo Lattanzi

BENVENUTO!

Sono Massimo Lattanzi titolare di questa impresa e autore di questo blog. Qui potrai trovare informazioni su come arredare casa, articoli su lavori edili ed in particolare sulla decorazione e tinteggiatura per interni.

Contattami senza impegno per lavori di: tinteggiatura, decorazione d’interni, posa carta da parati o per una consulenza gratuita.

 

Consigli per la tua casa

Come tinteggiare casa

Quali sono i 5 punti chiave su come tinteggiare casa? Quanto costa tinteggiare casa? Qual’è il miglior prodotto per tinteggiare casa? Queste sono le domande classiche su cui ci si

Leggi Tutto »

Costo Orario Operaio Edile

State cercando il costo orario operaio edile? Vi volete informare sui costi ufficiali in edilizia? Siete nel posto giusto! E’ giusto conoscere i costi di un operaio edile per poter

Leggi Tutto »